Fango anticellulite

Fanghi anticellulite

Fanghi anticellulite: cosa sono e a cosa servono

L’utilizzo dei fanghi affonda le sue radici nei tempi antichi. Venivano utilizzati, infatti, per migliorare l’aspetto della pelle e contrastare impurità, pelle grassa, acne e anche i tipici segni della cellulite.

Si tratta essenzialmente di componenti argillosi immersi in acqua termale e arricchiti con

ingredienti attivi, oligoelementi, alghe e altri principi funzionali agli scopi previsti. Applicati in maniera regolare hanno un’azione visibile sulla pelle colpita dall’inestetismo della cellulite e sono un alleato indispensabile, insieme a un'alimentazione sana e a un’attività fisica costante. 

Quali effetti hanno i fanghi

I trattamenti che trovi su Pinalli sono formulati dai brand più esperti nella riduzione della cellulite e ti aiutano a:

  • migliorare la microcircolazione grazie al calore del fango e all'azione degli altri principi integrati nella composizione;
  • favoriscono l'aumento della temperatura della pelle e la sudorazione, ottenendo un effetto drenante e detossinante che regala una sensazione di leggerezza;
  • lasciano la pelle subito più tonica, liscia e setosa, visibilmente più elastica e dalla grana più fine e compatta.

Applicazione dopo applicazione, i fanghi anticellulite rimodellano la silhouette e ti fanno ritrovare le forme che desideri.

Come utilizzare i fanghi per la cellulite

Ogni trattamento anticellulite richiede step diversi per essere utilizzato al meglio, diversi tempi di posa e la possibilità di essere risciacquati o meno dalla pelle dopo l'applicazione. Generalmente la procedura più diffusa prevede alcune fasi che compongono un vero rituale di bellezza.

  • Prima di iniziare il tuo trattamento, fai una doccia calda per rimuovere impurità e tossine dalla pelle. Asciugati con cura e procedi poi con l’applicazione dei fanghi che hai selezionato per te dal catalogo Pinalli.
  • Copri con il prodotto l’area del corpo che desideri trattare, distribuendolo omogeneamente e massaggiandolo energicamente per favorirne l’azione e stimolare il microcircolo. Lascia in posa il fango per il tempo indicato sulla confezione, meglio se coperto con teli o pellicole per potenziarne gli effetti.
  • Terminato il tempo di posa, è il momento di una doccia tiepida, che elimini ogni traccia di fango e ti permetta di osservare subito i risultati di questo trattamento, tanto naturale quanto incredibilmente efficace sulla pelle.

Ora che sai come usarli, scegli i tuoi fanghi su Pinalli, combatti la cellulite, rimodella il tuo corpo e inizia a sentirti davvero bene nelle tue forme!